Trovaci anche su: Facebook
italiano english french german

Olio d'Oliva

Aurum




L'olio extravergine d'oliva biologico IGP "AURUM" è prodotto dall'azienda agricola a gestione familiare "Paniole" per la "Casina dell'Olio d'Oliva". L'azienda con sede a Montalcino (Toscana), produce nei propri oliveti e frange nel proprio frantoio di Magliano in Toscana. L'olio AURUM è un olio extravergine d'oliva toscano proveniente da agricoltura biologica a indicazione geografica protetta. La fama e le qualità dell'olio extra vergine Toscano sono ben note nel mondo, ma rischiavano seriamente di venire offuscate da oli che di toscano non avevano neppure l'accento.

Il marchio IGP (indicazione geografica protetta)    indica che il prodotto è stato ottenuto da olivi coltivati in Toscana, i cui frutti sono colti e franti secondo criteri stabiliti. Il prodotto che porta questo marchio è stato inoltre confezionato in Toscana e ha caratteristiche sensoriali e chimico-fisiche corrispondenti a uno standard predefinito, dunque il marchio è garanzia di qualità, qualità per altro assicurata da un organismo di controllo autorizzato dalla Regione Toscana, dal Ministero delle Politiche Agricole e dalla Comunità Europea.

 

Il marchio "agricoltura biologica"    indica che il prodotto è stato ottenuto da olivi che non sono stati trattati con concimi chimici, diserbanti o prodotti fitosanitari non consentiti. Affinché l'olio di un oliveto possa classificarsi biologico, devono essere trascorsi non meno di tre anni dall'ultima volta in cui sono state somministrate sostanze chimiche. Ogni fase del ciclo di produzione si deve attenere a un disciplinare preciso. Il percorso, dal momento del raccolto all'imbottigliamento finale, è controllato, fase per fase, da un ente autorizzato dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali.

 

La Casina dell'olio d'oliva si vanta di potere offrire ai propri clienti un olio extravergine d'oliva toscano, biologico e a indicazione geografica protetta.

 

Il nome Aurum, dal latino oro, vuole testimoniare questa qualità. L'etichetta, raffigurante una delle 16 residenze della famiglia Medici ( quadro di Giusto Utens, 1599-1602) è un omaggio alla illuminata politica agraria adottata dai Medici e poi proseguita dai successivi regnanti del Granducato di Toscana, per la diffusione e coltivazione dell'ulivo.


  GALLERIA FOTOGRAFICA GIUSTO UTENS

Il sapore

L'olio extra vergine Toscano è un prodotto antico fra i più apprezzati al mondo e coltivato dagli etruschi fin dal VI secolo A.C.

Affresco nella tomba dei Leopardi a Tarquinia raffigurante musici e danzatori

L'olivo caratterizza le colline ed i panorami toscani da secoli.

Dipinto ad olio di Telemaco Signorini "Tra gli ulivi a Settignano"

Base dell'alimentazione mediterranea, l'olio extra vergine di oliva Toscano è un olio dal colore verde smeraldo, che nel tempo può assumere sfumature giallo oro. Il gusto fruttato di oliva verde, accompagnato da sentori di mandorle e carciofo, e con la presenza evidente di note amare e piccanti (olio pizzichino) è particolare dell'olio toscano che con il suo carattere tipicamente fresco, spigliato e un po' aggressivo, rispecchia l'anima più schietta, antica e orgogliosa della terra Toscana e delle sue tradizioni.

Il carattere e il sapore dell'olio toscano dipendono dalla raccolta precoce delle olive che si colgono dall'albero e non si raccolgono da terra. Insegnava il nonno al nipotino:

« Tieni il paniere davanti la pancia, pieghi in giù la fronda e "mungi" le olive. Han da cascar tutte nel paniere, senza sciupio ne d'ulive, ne di rami »

La dieta & i benefici

L'olio extra-vergine di oliva è una delizia per il palato e fa bene alla salute. Svariate ricerche mediche hanno ormai dimostrato che questo prezioso alimento, grazie all'elevato contenuto di acido oleico, protegge cuore e arterie, rallenta l'invecchiamento cerebrale, previene l'arteriosclerosi, e abbassa il livello del colesterolo LCL, (colesterolo "cattivo"), mentre innalza quello HDL ("buono"), per la presenza della vitamina E. Dal punto di vista nutrizionale, l'olio extra-vergine, viene facilmente digerito dall'organismo, sia in cottura che a crudo, perché la percentuale di acidi grassi in esso contenuti, è molto simile a quella del latte materno, alimento perfetto sotto qualsiasi punto di vista.

Madonna del latte, chiesa di Santo Stefano a Miglieglia, Malcantone, Ticino, CH

Non dimentichiamoci……… l'olio extra vergine di oliva è il più indicato per friggere per quanto riguarda gli aspetti nutrizionali e salutistici.

Se paragoniamo l'olio extra-vergine e vergine di oliva con altri oli, noteremo che esso:

 

  1. è ottenuto da un frutto, mentre tutti gli altri oli, da semi;
  2. è estratto da olive con mezzi meccanici, al contrario di tutti gli altri oli che vengono estratti tramite prodotti chimici (normalmente solventi);
  3. è immediatamente commestibile in quanto non ha bisogno di alcun processo di rettificazione chimica;
  4. conserva integro tutto il suo patrimonio nutrizionale che possedeva all'interno del frutto stesso.

 

L'olio d'oliva rappresenta per tradizione alimentare, uno dei prodotti fondamentali dell'agricoltura mediterranea, usato da sempre dai Greci, dagli Etruschi e infine dai Romani. Esso è di indiscusso valore nutrizionale per la composizione chimica e le caratteristiche organolettiche, esaltate dal suo impiego come condimento e alimento.

L'olio d'oliva

Le Norme che regolano la commercializzazione dell'olio d'oliva toscano sono, fortunatamente per il consumatore, molto rigide. Ogni olio infatti deve essere analizzato chimicamente e assaggiato da un Panel ufficiale di degustatori. In base ai risultati di queste analisi chimiche e del punteggio ricevuto durante la degustazione, l'olio viene classificato come segue:

 

  1. olio extravergine di oliva
  2. olio di oliva vergine
  3. olio di oliva
  4. olio di sansa di oliva

 

Per la Casina dell'Olio d'Oliva, solo il numero 1. la prima categoria, merita di esser scelta. Di questa, l'AURUM rappresenta egregiamente l'elite dell'extravergine toscano.